Londra, prezzi case di lusso crescono meno di prima

di Roberto Commenta

A Londra rallentamento nella crescita dei prezzi delle case di maggior pregio.

I prezzi delle proprietà immobiliari ad uso abitativo a Londra sono cresciuti con il ritmo più lento dell’ultimo anno durante il terzo trimestre. La motivazione dovrebbe essere riconducibile principalmente a una crescita dell’offerta commerciale di case, e a una domanda più debole in alcune vaste aree della capitale inglese.

Secondo la periodica ricerca sviluppata da Savills, infatti, il prezzo medio di un appartamento dal costo di mercato superiore al milione di sterline (circa 1,6 milioni di dollari) è cresciuto di 9,1 punti percentuali rispetto all’anno precedente, contro uno sviluppo di 14,4 punti percentuali nel secondo trimestre.

Il calo nel numero di case di lusso in vendita nel mercato londinese aveva contribuito a sviluppare i prezzi durante gli scorsi 18 mesi, con un trend che aveva contribuito a ridurre il gap negativo rispetto al picco del 2007 a 7,9 punti percentuali.

Rispetto all’andamento del secondo trimestre dell’anno, i valori commerciali delle case hanno subito una crescita di 0,1 punti percentuali, con una flessione di pari entità nelle zone più centrali della capitale, e una riduzione del guadagno annuale di mercato a quota 8,2 punti percentuali.

Per ciò che concerne il futuro dell’andamento del segmento del mercato immobiliare, un andamento non soddisfacente del mercato del lavoro, e una sfiducia crescente nei confronti del futuro economico del Paese, potrebbe nuocere ulteriormente alla ripresa dei valori commerciali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>