Nasce il condominio ecologico

di VittMat89 Commenta

A Follonica, località turistica in provincia di Grosseto, nasce il primo condominio completamente ecologico in Italia. E’ il primo condominio dove non si pagheranno le bollette, infatti sarà gratuito il riscaldamento d’inverno e il raffreddamento d’estate, l’acqua calda e l’energia elettrica.

Questo palazzo è stato realizzato grazie all’energia geotermica e con l’installazione di pannelli solari. La geotermia garantisce in questi appartamenti 3/5 del fabbisogno energetico.

Le abitazioni saranno pronte nel mese di settembre, ma a breve sarà inaugurata e premiata dalla regione Toscana e dal comune di Follonica, la centrale termica del condominio, come vero gioiello di modernità e tecnologia.

All’interno delle abitazioni non saranno presenti né termosifoni, né condizionatori, ma soltanto una serpentina sotto il pavimento che, grazie a delle pompe di calore e di inversione termica, permettono raffreddamento e riscaldamento nelle abitazioni.

Uno degli aspetti più sorprendenti di questa creazione è che gli appartamenti sono stati edificati nell’area Peep del comune di Follonica, ovvero nell’area dove vengono costruite case economiche e popolari, quindi il loro prezzo di mercato non è eccessivo, anzi, una appartamento di 80 metri quadrati, con box auto e giardino costerà 255.000 euro. Gli inquilini di questo condominio riceveranno, però, 700 euro all’anno, per venti anni, per l’utilizzo del fotovoltaico.

La mente del progetto è stato Giacomo Biserni, geologo della Ecogeo di Siena.  Alle pagine del Corriere della Sera, Biserni racconta che i suoi tecnici hanno lavorato a lungo per la messa appunto di questo progetto e che un condominio come quello di Follonica può essere edifica in qualsiasi paese o città del Mondo. Infatti l’energia viene estratta dal sottosuolo, utilizzando trivelle  che scavavano da un minino di 15 centimetri a un massimo di 100 metri. La temperatura sotto terra può arrivare fino a 25 gradi, ma in media è di 16 – 18 gradi.

Prendendo questa preziosa energia dal sottosuolo e facendola arrivare, attraverso delle sonde nella centrale termica,  ci sono dei macchinari che permettono il riscaldamento d’inverno e il raffreddamento d’estate. Comprare una casa ecologica ha dunque diversi vanataggi economici oltre al pieno rispetto dell’ecosistema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>