Impianti termici condominiali, autonomi entro il 31 dicembre

di Alba D'Alberto Commenta

Entro il 31 dicembre tutti gli impianti termici condominiali dovranno essere autonomi. Sono previste addirittura delle multe fino a 2500 euro per i condomini e per i proprietari che non installeranno le valvole termostatiche e i nuovi contatori. 

Gli impianti condominiali devono essere trasformati da centralizzati in autonomi, per cui i proprietari degli appartamenti e condomìni dovranno installare dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore. Chi non lo farà entro il 31 dicembre 2016 potrà avere una multa da 500 a 2500 euro.

amministratore-condominiale-38i58353253

Edilportale offre a tutti i condomini i riferimenti legislativi più importanti da tenere a mente.

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale ed è entrato in vigore il Decreto Legislativo 141/2016, che integra il D.lgs. 102/2014 con cui l’Italia ha recepito la Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica. La nuova norma prevede un’unica deroga: l’impossibilità tecnica. Che però deve risultare dalla relazione tecnica firmata da un progettista.

Nella pratica bisogna applicare le valvole termostatiche che si posizionano sui termosifoni e dei sotto-contatori e consentono di conteggiare i consumi della singola utenza. La responsabilità dell’installazione è dei proprietari degli appartamenti che saranno multati in caso di inadempimento. È sempre Edilportale a parlare anche dei possibili eventi collegati alla normativa, da valutare attentamente:

Se la norma non risulta applicabile o se si riscontrano differenze di fabbisogno termico per metro quadro tra le unità immobiliari del condominio superiori al 50%, una quota pari almeno al 70% dei costi totali sarà ripartita secondo gli effettivi prelievi volontari di energia termica. La parte restante verrà suddivisa scegliendo altri metodi, come i millesimi, i metri quadri o i metri cubi utili e le potenze installate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>