Leasing immobiliare: come versare l’imposta sostitutiva

di mister6339 Commenta

Le modalità e le specifiche tecniche, per quel che riguarda il versamento dell’imposta sostitutiva dovuta sui contratti di leasing immobiliare, aventi il corso di esecuzione alla data dell’1 gennaio del 2011, sono state approvate con un apposito Provvedimento da parte del Direttore dell’Agenzia delle Entrate.

A darne notizia con un comunicato ufficiale è stata venerdì scorso, 14 gennaio 2011, proprio l’Amministrazione finanziaria dello Stato che, inoltre, ha fatto presente come nell’ambito dello stesso provvedimento siano state approvate le specifiche tecniche utili per trasmettere in via telematica il modello di comunicazione dei dati catastali degli immobili che risultano essere oggetto dell’operazione di cessione, di risoluzione e di proroga dei contratti di locazione o di quelli di affitto, che sono già registrati alla data dell’1 luglio dell’anno scorso.

In merito al leasing immobiliare, ed al pagamento delle relative imposte, l’Agenzia delle Entrate ha in particolare sottolineato come la Legge del 2010, ovverosia la “Finanziaria 2010“, detta oramai “Legge di Stabilità“, abbia introdotto uno snellimento ma anche una semplificazione delle procedure attraverso la concentrazione del prelievo, in un’unica soluzione, proprio con l’imposta sostitutiva. Il versamento dell’imposta sostitutiva deve essere effettuato entro il 31 marzo del 2011 attraverso i canali telematici dell’Agenzia delle Entrate a valere sui quei contratti di locazione finanziaria che già in essere alla data dell’1 gennaio del 2011.

L’imposta è sostitutiva di quelle ipotecarie e catastali nell’ambito delle parti contraenti dei contratti di locazione finanziaria aventi ad oggetto gli immobili. Con un successivo provvedimento da parte del direttore dell’Agenzia delle Entrate, sarà data comunicazione ed operatività per quel che riguarda proprio l’attivazione della procedura telematica, la comunicazione dei dati catastali ed il versamento della nuova imposta sostitutiva di quelle ipotecarie e catastali. Ricordiamo che tutti i provvedimenti del Direttore dell’Agenzia delle Entrate sono visionabili e scaricabili dal sito Internet www.agenziaentrate.gov.it, nell’apposita sezione  “Provvedimenti, Circolari e Risoluzioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>