Mercato immobiliare: come sarà tra dieci anni

di mister6339 Commenta

Come sarà il mercato immobiliare in Italia, diciamo, tra dieci anni? E’ opinione diffusa che quella che ci stiamo lasciando alle spalle sia una pesante crisi da cui si uscirà in maniera lenta ma progressiva; il tutto a fronte di una dinamicità del mercato per la quale ci vorranno anni, comunque, prima di portasi ai livelli precrisi. I recenti dati Istat, ma anche quelli dell’Agenzia del Territorio, hanno alimentato l’ottimismo in merito alla ripresa del mercato immobiliare tricolore anche per effetto dell’aumento dei mutui stipulati dalle famiglie.

Pur tuttavia, tra una decina d’anni il mercato potrebbe anche essere peggiore di come è adesso, ed in particolare potrebbe essere un vero e proprio “deserto” per effetto della presenza di una miriade di venditori a fronte di pochi soggetti disposti ad investire sul mattone.

Questo è quanto, in particolare, scrive il portale di annunci immobiliari online Idealista.it nel riprendere un articolo apparso su Of-Osservatorio Finanziario. Nel dettaglio, Of ha intervistato quatto esperti del settore immobiliare che hanno descritto scenari futuri poco incoraggianti e nello stesso tempo preoccupanti visto che, in particolare nel nostro Paese, i potenziali acquirenti di anno in anno appaiono destinati a scendere a fronte di un contestuale aumento degli immobili che rimarranno vuoti.

Uno degli esperti interpellati, Giovanni Palladino, pone anche l’accento nel nostro Paese sul fatto che i cittadini italiani hanno una mentalità che li vede ancorati al mattone, ma anche ostile ad un mercato che, considerando sia le proiezioni demografiche, sia il sistema delle pensioni, rischia di deteriorarsi. Questo perché in futuro le pensioni saranno in media sempre più basse a fronte di un declino della natalità e di un aumento della popolazione anziana. Questo significa che ci sarà un potere d’acquisto ancora più basso, meno capacità di risparmio per investire nel mattone, ed un mercato sempre più in mano a società specializzate nella proprietà immobiliare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>