Mutuo Long Island dalla Banca Popolare Pugliese

di Roberto Commenta

Mutuo Long Island è un finanziamento immobiliare a tasso fisso disponibile presso le agenzie della BP Pugliese.

Il Mutuo Long Island, disponibile in tutte le filiali della Banca Popolare Pugliese, è un finanziamento immobiliare ipotecario che si caratterizza per la presenza di un tasso di interesse costante per l’intera durata dell’operazione, dando così al mutuatario la sicurezza di poter contare su un piano di ammortamento certo e predefinito, conoscibile fin dal momento della stipula dell’atto di finanziamento.

L’importo massimo del mutuo potrà giungere fino a 200 mila euro, e comunque entro l’80% del valore commerciale dell’immobile, come da perizia effettuata a cura dall’istituto di credito erogante. L’importo minimo è invece pari a 25 mila euro. La durata del piano di ammortamento non potrà eccedere i 25 anni, con le solite opzioni di scelta di una scadenza inferiore, e di estinzione anticipata gratuita.

Tra le altre principali condizioni economiche previste dai fogli informativi vigenti, anche una spesa di incasso rata per 2 euro fissi su ogni pagamento, una commissione per richieste varie pari allo 0,25% sul capitale originariamente finanziato, con un minimo di 100 euro e un massimo di 200 euro, una spesa per assenso alla cancellazione di formalità pregiudizievoli pari a 50 euro, e diverse commissioni per varie certificazioni o dichiarazioni.

Il tasso di interesse applicato al capitale mutuato è calcolato sulla base di un parametro rappresentato dall’IRS di pari durata del mutuo. Lo spread viene stabilito dall’istituto di credito erogante a seconda della durata complessiva dell’operazione, incrementato di 10 basis points nell’ipotesi di applicazione dell’opzione di cambio tasso, rispetto alla versione senza tale opzione switch.

Il finanziamento è inoltre obbligatoriamente abbinato con una polizza incendio e scoppio offerta da Cattolica Assicurazioni, che tutela l’immobile contro i rischi di cui sopra. Il costo dell’assicurazione è legata al premio, percepito al momento dell’erogazione, nella misura di 0,03 punti percentuali sull’importo complessivo del finanziamento. Sono invece facoltative le polizze credit protection insurance, al costo di 3 punti percentuali sul capitale finanziato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>