Nasce #ORAPUOI di Unipol Banca, un aiuto concreto soprattutto ai giovani che vogliono comprare casa.

di ralph di segni Commenta

Se guardiamo i dati forniti annualmente da Eurostat e Istat circa la proprietà dell’abitazione principale, troviamo conforto nei numeri: i cittadini in possesso di un immobile, acquistato grazie a sacrifici e a un buon finanziamento sottoscritto, rappresentano in Italia il 72%. Il restante 18%, invece, paga un regolare canone di affitto.

Si tratta di cifre più alte rispetto alla media europea. Cifre che fanno ben sperare nella crescita globale del mercato immobiliare, dopo difficili anni di crisi. Una crisi dalla quale l’Italia sta uscendo a testa alta.

Nuova fiducia nel mattone

Dal 2015 gli italiani hanno nuovamente fiducia nel mattone. Le transazioni sono aumentate del 10,8% rispetto all’anno precedente. Una crescita esorbitante nel settore delle compravendite, frutto del lavoro e delle proposte effettuate dagli istituti di credito, nonché delle migliori condizioni di mercato vigenti.

Con #ORAPUOI, comprare casa è un sogno che diventa realtà

Unipol Banca, infatti, ha messo a punto un progetto innovativo, studiato per soddisfare l’esigenza dei cittadini nel comprare casa e sostenere una nuova crescita economica.

Un progetto che si chiama #ORAPUOI.

In un clima di sfiducia nei confronti del lavoro, di sensazioni negative quando si parla di futuro, c’è bisogno di lanciare un messaggio positivo e soprattutto di cambiare le condizioni necessarie per l’acquisto di un immobile. Il Progetto #ORAPUOI di Unipol Banca è pensato per far sì che anche i giovani vedano la casa come un obiettivo reale e concreto.

Non più un traguardo lontano, ma una possibilità dietro l’angolo. Un’occasione da cogliere.

Nello specifico, #ORAPUOI è destinato esclusivamente ai privati consumatori maggiorenni e residenti in Italia, i quali desiderano comprare una delle abitazioni presenti nei cantieri convenzionati.

Il progetto offre la possibilità di comprare casa, a prezzi inferiori rispetto al valore commerciale dell’immobile, con un mutuo che finanzia fino al 100% dell’importo.

Le sue caratteristiche? Sono da tenere altamente in considerazione:

  • Fino al 100% del prezzo di vendita dell’immobile o del valore di perizia (se inferiore);
  • Spread all’1,25% (lo spread previsto non è derogabile);
  • Tasso variabile (Euribor 3 mesi mmp);
  • Nessuna spesa di istruttoria e di gestione pratica amministrativa;
  • Assicurazione casa incendio e scoppio obbligatoria.

 

Con ORAPUOI, dunque, il desiderio di casa degli italiani ha un presente e un futuro.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Operazione soggetta a valutazione del merito creditizio e riservata agli appartamenti in vendita nei cantieri edili aderenti all’iniziativa ORAPUOI. L’elenco è disponibile sul sito www.orapuoiunipolbanca.it.

Per l’elenco completo delle condizioni economiche offerte e per le condizioni contrattuali tipiche del prodotto in oggetto si raccomanda la visione dei Fogli Informativi disponibili sul sito internet www.unipolbanca.it e presso le filiali della Banca aperte al pubblico.

Offerta valida fino al 31/12/2016.

QUANTO PUÒ COSTARE IL MUTUO

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) 1,44% riferito ad un finanziamento di € 100.000,00 e durata 240 mesi, erogato in data 01/06/2016, con rate mensili variabili mensilmente, calcolato nell’ipotesi di tasso immutato rispetto a quello iniziale per tutta la durata del contratto e di applicazione dell’imposta sostitutiva dello 0,25% pari a € 250,00.

Tasso di interesse nominale annuo 1,25% pari alla rilevazione dell’euribor a 3 mesi, pubblicata il giorno della stipula da “Il Sole 24 Ore” (colonna 365), arrotondata ai 5 centesimi superiori (-0,25% in vigore per il mese di giugno 2016) maggiorato dello spread di 1,25% e con applicazione del tasso minimo di contratto pari a 1,25%.

Commissioni di istruttoria € 0,00 – commissioni di incasso rata € 7,00 (importo massimo previsto dal prodotto) – spesa mensile gestione amministrativa pratica € 0,00 – invio comunicazioni € 0,00. Importo rata mensile: € 478,15 (comprensivo di commissioni incasso rata). Spese perizia immobile € 124,70* – Polizza incendio e scoppio di € 644,00*.

Costi stimati sulla base dei prezzi medi vigenti sul mercato. Oltre al TAEG possono esserci altri costi, quali le spese per il notaio e l’iscrizione dell’ipoteca. Per i mutui a tasso variabile il TAEG ha un valore meramente indicativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>