È arrivato il momento di comprare casa? Due domande per scoprirlo

di Redazione Commenta

Anno nuovo vita nuova, che potrebbe anche voler dire, casa nuova. Ma per sapere se siete davvero pronti a questo passo che non è poi così semplice da fare, potete provare a rispondere a due semplici domande.

Un buon proposito per il 2015 potrebbe essere quello di comprare casa. Ma non dipende soltanto da voi, è chiaro. Smettere di pagare l’affitto è un pensiero interessante ma potrebbe anche non essere facile procedere in quella direzione.

Per capire se è davvero arrivato il momento di comprare casa, un sito americano aiuta gli acquirenti ponendo loro due domande. La prima è: avete abbastanza sicurezza economica per compiere il grande passo e soprattutto siete pronti a scendere a qualche compromesso?

Comprare casa è un impegno economico importante e per essere certi di poter pagare sempre le rate del mutuo da accendere è necessario o comunque è vivamente consigliato che il richiedente abbia un lavoro stabile e sia certo di voler trascorrere la sua vita o almeno una decina d’anni, nella stessa città.

Bisogna poi essere consapevoli del fatto che essere proprietari di un immobile comporta degli obblighi cui è difficile sottrarsi. Per esempio se si compra una casa in uno stabile ci saranno sicuramente delle riunioni di condominio cui partecipare.

È vero che l’acquirente perfetto non esiste ma proprio per questo è importante essere pronti a scendere a compromessi. La casa che si acquista non risponderà al 100% alle vostre esigenze, perciò gli immobiliaristi invitano a fare una cernita delle caratteristiche più importanti della casa dei sogni.

Un’altra domanda cui rispondere è relativa alla volontà di affrontare la burocrazia. È probabile, infatti, che occorra accendere un mutuo e quindi affrontare le richieste degli istituti di credito e probabilmente anche delle finanziarie. Se siete pronti a superare tutti questi scogli, allora potete essere anche certi che sta per iniziare la ricerca dell’appartamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>