La casa di Clark Gable ha il suo stesso fascino

di Alba D'Alberto Commenta

Clark Gable è l’espressione del fascino d’altri tempi. Un uomo così, avrebbe mai potuto vivere in una casa da quattro soldi? La risposta è negativa e adesso la sua casa è a disposizione del miglior offerente. Un altro immobile nel circuito VIP.

Clark Gable è noto per aver interpretato un buon numero di film tra cui, ad esempio, Via col vento. Chi può dimenticare il suo “francamente me ne infischio pronunciato davanti a Rossella O’Hara? Proprio come nei film sembra che Gable abbia avuto una vita sentimentale tortuosa che lo ha portato ad avere più di una donna. Carole Lombard, però, aveva rapito il suo cuore.

Gable e la Lombard si sposarono nel 1939 dopo che l’attore aveva dovuto pagare un conto molto salato a Ria Langham, la moglie che aveva sposato 9 anni prima e che era esausta delle sue scappatelle. Il divorzio, costosissimo fu saldato grazie al successo di Via col vento. Con la seconda moglie, poi, Gable andò ad abitare in una villa a Palm Springs ed è questa l’unità immobiliare in vendita su LuxuryEstate.com.

Il secondo matrimonio fu pieno di passione ma durò poco, soltanto fino al 1942, anno in cui l’attrice morì in un incidente aereo. La villa, adesso, si trova al 222 West di Chino Drive a Palm Springs, ha una superficie di 300 metri quadrati. A livello architettonico è divisa in quattro camere da letto, sei bagni, saloni, cucine e altre stanze e il proprietario attuale di questa casa è il produttore cinematografico Joel Douglas, figlio di Kirk e fratello di Michael Douglas.

Il prezzo di partenza per l’immobile e di 2.195.000 dollari. Una caratteristica della casa è che ha una piscina di acqua salata e in uno dei saloni un tavolo da biliardo. Di recente è stata ristrutturata e riportata ai fasti hollywoodiani. Molto interessante anche la dependance per gli ospiti che è in stile spagnolo coloniale come la villa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>