Case a 10 euro, lo scandalo al sole romano

di Alba D'Alberto 1

Che ci fossero dei trucchi dietro la disponibilità di case al centro di Roma ormai si sapeva da tempo ma che potessero venire così a galla all’improvviso non era prevedibile. Anche perché nelle Capitale ci sono sempre 2 milioni di persone in attesa dello sfratto esecutivo.

Non è corretto parlare di emergenza immobiliare ma di scandalo immobiliare sì. Il Prefetto di Roma ha messo nero su bianco anomalie finanziarie ed edilizie con cui adesso tutti dovranno fare i conti. Immobiliare.it che aveva seguito anche in passato la vicenda scrive quanto segue:

Il sistema di locazioni a dir poco malato che affligge Roma è venuto fuori – ancora parzialmente – grazie  a un’indagine sul patrimonio immobiliare della Capitale ordinata dal commissario straordinario Francesco Paolo Tronca. Le verifiche hanno scoperto un calderone di locazioni truffaldine dalle proporzioni ancora poco chiare. Di sicuro, al momento, stando alle indagini richieste ai vari uffici tecnici si sono raccolti i dati di 574 locazioni nel municipio I, ossia il Centro di Roma. Ebbene, come riportato in un comunicato stampa voluto direttamente da Tronca, le prime verifiche hanno trovato inquilini di appartamenti a Borgo Pio che corrispondono un canone di appena 10,29 euro, nemmeno lontanamente confrontabile alle cifre del mercato “onesto”. Oppure case in Corso Vittorio Emanuele per 24,41 euro al mese; 23,36 euro al mese per vivere in una casa con vista sui Fori Imperiali e 25,64 euro per la via del Colosseo.

Spesso questi contratti sono registrati da decenni e non vi è più corrispondenza tra gli inquilini attuali e quelli che li avevano firmati. Ecco perché il commissario Tronca ha allargato l’inchiesta anche a eventuali abusivi. Di certo si scoprirà ancora molto, visto che si è deciso di censire e indagare fino in fondo su tutto il patrimonio immobiliare dell’Amministrazione di Roma Capitale.

 

Commenti (1)

  1. Ma cosa dite? lo scandalo degli affitti lo aveva già messo in luce il sindaco Marino. Tronca ha scoperto l’acuqa calda e dato risalto alla notizia per coprire altre zozzate che sta facendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>