Case di lusso, a Londra prezzi ancora in forte crescita

di Roberto Commenta

Secondo quanto affermato dalla società di consulenza immobiliare Knight Frank LLP, i prezzi delle proprietà immobiliari abitative di lusso nell’area di Londra sarebbero cresciuti ancora in maniera molto importante durante il mese di luglio, periodo nel quale il ritmo di incremento dei valori commerciali delle case di lusso e di pregio nella zona oggetto del nostro approfondimento avrebbe fatto registrare un livello record negli ultimi sei mesi.

I valori degli appartamenti e delle case dal costo medio di 3,7 milioni di sterline sarebbe infatti aumentato di 9,6 punti percentuali nei dodici mesi conclusi nel mese di luglio, stando a quanto considerato dal broker in un comunicato stampa di recente diffusione. Come detto, il ritmo di incremento riscontrato nel mese di luglio sarebbe la best performance da gennaio 2011 ad oggi, quando la crescita fece registrare un + 10,3%.

Sempre secondo la società che ha effettuato l’analisi, una delle principali motivazioni che avrebbe spinto i prezzi così in alto sarebbe la crescente domanda di questo settore immobiliare, a sua volta spinta in avanti dalla crisi che sta colpendo numerosi Paesi dell’area euro (la Grecia prima di tutti, ma anche l’Irlanda e il Portogallo e, secondariamente, l’Italia e la Spagna), e che avrebbe pertanto invogliato investitori con buona patrimonialità a investire nel mattone di lusso inglese.

A ben vedere, ricorda Knight Frank, nonostante la buona crescita dell’offerta di settore, quest’ultima non sta certamente reggendo il passo con l’aumento della domanda per beni immobiliari di lusso. Di conseguenza, la forbice tra domanda e offerta sta generando un forte surplus della prima, con evidente pressione al rialzo dei valori commerciali degli appartamenti e delle ville appartenenti a tale ristretto segmento.

Stando a un’altra ricerca compiuta dalla stessa società, il 16% degli investimenti immobiliari nelle case di lusso di Londra proverrebbero da investitori di Italia, Francia, Grecia e Svizzera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>