Emanuele Palladino, La Casetta immobiliare

di Redazione 3

La Casetta di Emanuele PalladinoEmanuele Palladino incarna uno di quegli esempi di competenza e professionalità nel settore immobiliare di cui oggi c’è un gran bisogno. Un successo costruito sul passaparola e la competenza che si sottrae alla moda corrente di fare siti internet fantascientifici che millantano legami con questa o quell’azienda, ma che vede piuttosto nel legame solido costruito con la propria clientela storica il valore fondamentale del suo lavoro.

Ci è capitato purtroppo moltissime volte di trovarci di fronte ad agenti senza scrupoli che hanno compromesso la credibilità di chi al giorno d’oggi opera nel settore immobiliare. La storia personale di Emanuele dimostra come si possa esercitare una professione forte di un esperienza pluridecennale fatta di strette di mano e fiducia nei propri interlocutori. La Casetta immobiliare è il nome della sua agenzia e già dal nome risulta evidente la scelta voluta di un basso profilo, che anzi richiama l’idea di una dimensione familiare e capace di ispirare istintivamente fiducia.  La strategia scelta è molto semplice: un’agenda di ottimi contatti, centinaia di feedback positivi da parte di clienti e un sapiente legame con i maggiori portali immobiliari nazionali, come Casa.it, Eureka Immobiliare, SoloCase, ecc. Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni da parte di utenti che ci parlavano bene del suo lavoro, abbiamo raggiunto al telefono Emanuele Palladino per fargli una piccola intervista telefonica.

– Iocomprocasa: Buongiorno Emanuele, prima di tutto ti ringrazio del tuo tempo, che so che nel tuo lavoro è una cosa molto preziosa. 

Emanuele Palladino: Grazie a voi. In effetti questa intervista capita proprio in mezzo a due appuntamenti importanti, ma rendermi dispinibile mi sembra il minimo quando si riceve un’intervista, no?

– Iocomprocasa: Vengo subito al dunque. Molti nostri utenti su internet ti hanno indicato come un professionista tra i migliori a Roma per l’immobiliare residenziale, come spieghi tutto questo clamore?

Emanuele Palladino: La cosa mi rende veramente felice, segno tangibile che il lavoro che con onestà svolgo da tanti anni continua a raccogliere i suoi frutti. Per me tra il lavoro e la vita non c’è molta differenza, io cerco di comportarmi al meglio perché sono fatto così, ci tengo ai rapporti umani e professionali, e preferisco guadagnare un soldo di meno, ma lasciare piena soddisfazione ai miei interlocutori.

– Iocomprocasa: C’è molta diffidenza al giorno d’oggi verso gli agenti immobiliari, che sono visti come gente priva di scrupoli alla ricerca dell’accordo a tutti i costi. Che ne pensi?

Emanuele Palladino: Non mi piace parlare dei miei competitor, con alcuni dei quali ho ottimi rapporti di collaborazione, ma diciamo che io e i miei collaboratori con la mia agenzia La Casetta, la strada che abbiamo scelto va proprio nella direzione contraria. Non siamo aggressivi come negli ultimi anni questo lavoro purtroppo è diventato. E i miei clienti lo apprezzano.

– Iocomprocasa: Tempo di crisi, se ne parla dappertutto, in televisione, sui giornali. Quali sono le tue impressioni sul futuro del mercato immobiliare in Italia e in particolare in una città come Roma?

Emanuele Palladino: La crisi c’è, non c’è dubbio. Anche se gran parte di questa crisi è “percepita”, più che reale. La gente tende a stare ferma e non effettuare compravendite per una forma di cautela visto che non sa che cosa il futuro può riservare. Ma io dico che questo è anche il momento di essere un po’ coraggiosi, perché il mercato soprattutto per certi tagli è molto interessante. Chi ha disponibilità può approfittarne, mentre a chi è in difficoltà, se può, consiglio di aspettare.

Ringrazio Emanuele del suo tempo e lo lascio al suo lavoro. So che se avessi bisogno di lui, posso sempre trovarlo a Viale Mazzini numero 4, presso la sede de “La Casetta”.

Commenti (3)

  1. L’onestà e la correttezza sono doti rare in questo settore. Non conosco il signor Emanuele Palladino, ma se fosse così come dite voi, sarebbe davvero uno dei pochi…

  2. Ho avuto a che fare personalmente con il Signor Emanuele Palladino: devo ammettere che quanto riportato nell’intervista non rende il giusto onore ad un personaggio che si è prodigato, almeno per quanto mi riguarda, molto di più rispetto al dovuto. Fossero tutti come Emanuele Palladino!

  3. Ho avuto modo di parlare con Emanuele negli ultimi mesi per quanto riguarda la vendita di una casa, si è presentato in maniera ottimale ed è risultata una persona più che valida nel suo lavoro rispondendo a tutte le mie domande in maniera chiara e precisa, fornendomi tutte le spiegazioni del caso. Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>