Prezzi abitazioni, quelle esistenti -19% in 5 anni

di Alba D'Alberto Commenta

Non è vero che i prezzi degli immobili sono rimasti gli stessi, non sempre. I costi delle case esistenti, tanto per dirne una, sono crollati del 19 per cento in 5 anni. Soltanto nel 2015 il calo è stato più contenuto per via della ripresa del settore immobiliare. 

Rispetto al 2010, nel 2015, i prezzi delle abitazioni esistenti sono diminuiti del 18,9 per cento e quelli delle abitazioni nuove dell’1,2 per cento con un calo medio del 13,9 per cento. Non lo dicono i fanatici del settore immobiliare intenzionati a comprare la casa al miglior prezzo possibile, ma lo dice l’Istat nell’ultimo bollettino. Edilportale commenta così i dati

Sulla base delle stime preliminari, nel quarto trimestre 2015 – spiega l’Istituto di Statistica – l’indice dei prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie, sia per abitazione sia per investimento, è diminuito dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e dello 0,9% nei confronti dello stesso periodo del 2014 (era -2,3% nel trimestre precedente).

La progressiva riduzione dell’ampiezza della flessione tendenziale dei prezzi delle abitazioni si conferma anche nel quarto trimestre del 2015, grazie soprattutto alleabitazioni esistenti, i cui prezzi, dopo il -2,8% del terzo trimestre, hanno registrato un calo dell’1,0% nel quarto. I prezzi della abitazioni nuove sono diminuiti su base annua dello 0,5% (era -0,9% nel terzo trimestre).

Pertanto, il differenziale in valore assoluto tra la variazione tendenziale dei prezzi delle abitazioni esistenti e quella dei prezzi delle abitazioni nuove si riduce, portandosi a 0,5 punti percentuali (da 1,9 del trimestre precedente).

Spiegando alla fine che il ridimensionamento del calo dei prezzi delle abitazioni è legato alla ripresa de volumi compravenduti. C’è stato un incremento del 6,5% degli acquisti nel 2015. Questi dati sono stati tirati fuori dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate per il settore residenziale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>