SMS – Un edificio in legno di 15 piani a Milano

di Lorenzo Commenta

Quali sono le case più resistenti ai terremoti e agli incendi, dove l’essere umano può trovare una propria armonia psicofisica? La risposta non è scontata ma la diciamo subito: le case di legno.

È con piacere quindi che vi presentiamo SMS Social Main Street – Strada Maestra per il Sociale, la costruzione in legno più alta del mondo. A Milano in zona Bicocca (viale Sarca) nel 2011 vedrà la luce una torre in legno di quattordici piani. Un esperimento di social housing che vede progettisti Dante Benini, Marco Cerri, Francesco Moglia e Saverio Valsasnini per gli studi Urbam + Dante O. Benini & Partners Architects.

Cento appartamenti in corso di realizzazione grazie alla committenza della Compagnia delle Opere di Milano. Il legno proviene dal  Consorzio del legno del Trentino che da anni effettua ricerca per ottenere materiale a costi contenuti, resistente, salubre e a bassa dispersione termica.

Con i suoi 15 piani, SMS sarà l’edificio in legno più alto del mondo. Il precedente record appartiene ad un ‘palazzo’ in legno di nove piani a Londra, mentre a Berlino troviamo una casa in legno di sette piani e a Firenze è in costruzione un edificio di sei piani. Sembra che piano piano anche in Italia si stia scoprendo l’acqua calda che in realtà, nel Sol Levante, da tempo utilizzano.

In Giappone la casa in legno, semplice, minimale e funzionale gode di una tradizione millenaria e il legno sta trovando vasta applicazione anche nell’edilizia pubblica. Proprio gli italiani di Ivalsa-Cnr (il professor Ario Ceccotti, direttore dell’Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree) hanno costruito in Giappone un edificio di sette piani che ha resistito alla simulazione di un terremoto violentissimo.

Con SMS anche l’Italia avrà il suo record, quindici piani ciascuno con aree verdi e zone di svago, la palestra sul tetto. Una copertura verde assicurerà massa termica, l’irrigazione avverrà tramite un serbatoio di acqua piovana che entrerà anche a far parte del sistema idraulico dell’edificio.

Soluzioni di appartamenti da 48 a 100 m e prezzi davvero calmierati per dare consistenza ad una vera Strada Maestra per il Sociale. Voci del web parlano di bilocali in affitto a 480 euro mensili o in vendita a 1800 euro al metro quadrato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>