Grattacielo più alto d’Europa

di Roberto Commenta

Vi siete mai chiesti quale sia il grattacielo più alto d’Europa? La domanda non è certamente rara, e la risposta non è, purtroppo, mai definitiva e consolidata. Negli ultimi anni, infatti, è partita una vera e propria rincorsa ad aggiudicarsi il record di titolarità dell’edificio più elevato. Cerchiamo dunque di comprendere chi stia “vincendo” questa particolare competizione, riferendoci solamente all’altezza strutturale (cioè dalla base al punto architetturale più alto, purchè integrato nell’edificio) e al recinto degli edifici completi o in avanzata fase di costruzione.

 

La lista dei grattacieli più alti d’Europa

La top ten dei grattacieli più alti d’Europa, fino allo scorso anno, vedeva troneggiare il City of Capitals di Mosca, con i suoi 301,6 metri di altezza, e 76 piani. Ultimato nel 2010, l’edificio russo è tuttavia stato scavalcato dal più recente Shard London Bridge, che sorge a Londra con 310 metri di altezza e 87 piani. Notevole è anche il Diamond of Instanbul, terzo classificato con 280,9 metri di altezza.

Proprio Russia e Turchia sembrano dominare la top ten con altri quattro edifici: la Naberezhnaya Tower (4) si trova a Mosca con 268,4 metri di altezza e 59 piani; il Triumph Palace (5) si trova nella stessa capitale russa con 264,3 metri di altezza e 57 piani; a seguire l’Istanbul Sapphire (6) con 261 metri e 54 piani, la Commerzbank Tower (7) di Francoforte con 258,7 metri e 56 piani, la City of Capitals (8) di San Pietroburgo con 256,9 metri e 65 piani, il Messeturm (9) di Francoforte con 256,9 metri di altezza e 55 piani e infine la Torre Caja Madrid (10), a Madrid, con 250 metri e 45 piani.

Shard London Bridge

Considerando il record di cui è proprietario, merita qualche cenno lo Shard London Bridge (chiamato “La Scheggia”). Sorto a Southwark e inaugurato il 5 luglio scorso, è progettato dall’architetto italiano Renzo Piano, e sostituisce le precedenti Southward towers. Lo Shard London Bridge ha una forma piramidale irregolare, ed è rivestito completamente in vetro. A molti londinesi non sembra piacere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>